Back

Mugelli in grande forma in gara 2… anche senza traction control!

Maverin ed Eureka Competition partecipano al Ferrari Challenge Europe Trofeo Pirelli con Max Mugelli

Non tragga in inganno il risultato: Max Mugelli ha concluso gara 2 del Ferrari Challenge a Budapest al decimo posto assoluto determinato soltanto da un drive trought, peraltro molto discutibile, quando il pilota toscano si trovava in quarta posizione.
La gara è stata segnata da un gran botto alla prima curva tra due vetture: Max è stato bravo ad evitare di essere coinvolto del tutto, anche se una delle due Ferrari lo colpisce sul fianco sinistro. Il colpo mette KO il traction control, e Max sarà costretto a disputare l’intera gara senza di esso.
Una gara che al primo giro lo vedeva transitare in quarta posizione che Max deve cedere solo per una decisione della direzione gara, che gli infligge un drive throught per una, decisamente molto dubbia, infrazione in partenza.
A causa della penalità, Max retrocede dunque nelle retrovie e non può fare altro che accontentarsi della decima posizione.
Domani il comunicato stampa completo e una ampia selezione fotografica da Budapest.

Fotografie di Marco Vitali

Informativa ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679. Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando su questo sito accetti l'utilizzo che viene fatto dei cookies. Cookie Policy